Category Archives: Salsa

Salsa forcellini Alternator, il particolare che fa la differenza.

Alcuni biker hanno fatto l’errore di chiedermi come fa la Mukluk ad avere il telaio a geometria variabile.
Per punizione ecco una spiegazione sintetica di questa caratteristica.

Alternator e geometria variabile delle Salsa che li montano (El Mariachi, Fargo, Deadwood, Blackborrow, Mukluk): cosa cambia nella sostanza?

Big Fat Party Ponte di Legno

Big FAT Party 2016

The Big FAT Party 2016 è il primo evento della nostra Big Wheel Academy, che vuole unire bike test e momenti di conversazioni tecniche per imparare le nuove tendenze.

Big FAT Party è una DUE GIORNI per vivere la Fat Bike nella neve nel contesto della più dura gara europea, la Grande Corsa Bianca. Test ride, seminari tecnici pratici e teorici, incontri con atleti e appassionati, uscite notturne, film e filmati, birra ed esperienze su bikepacking e snow Fatbike.

Adventure Hub Passport con ogni Surly e Salsa

L’Adventure Hub Passport è un documento legato al numero di serie delle bici e dei telai Salsa o Surly vendute nella stagione 2015-2016. E’ un documento assolutamente gratuito che segue la vita della bici negli anni e che sempre usando il numero di serie dà diritto a sconti altissimi su prodotti presenti e anche futuri per migliorare e  completare la vostra bici.

11813241_720621801376027_4604095645707778088_n

Ultimo trasferimento in direzione Alba

Quattro sfumature di Gravel.

Ho preferito lasciar depositare la polvere sollevata da questo evento senza però attendere troppo per non perderne il retrogusto che sento ancora chiaramente.
Il superenduro B Road è una grande intuizione di Franco Monchiero che ha avuto l’esperienza è l’istinto per fare qualcosa di davvero nuovo.

Salsa Mukluk

Dubbio amletico, fat da 4″ o fat da 5″?

Quando si decide di prendere una fat bike la scelta fondamentale è quella di decidere su quale tipo di gommatura orientare la scelta, infatti possiamo dividere le ruote grasse in due grandi categorie, da 4 pollici e da 5 pollici. Normalmente le fat da 4 utilizzano mozzi posteriori con battuta da 170 (tranne quelle con carro asimmetrico tipo Pugsley che usa un normale mozzo da 135), mentre le fat da 5 usano mozzi da 190 mm (anche qui l’eccezione è una Surly, Moonlander che ha un offset ancora più estremo e usa normali mozzi da mtb). Scopri le differenze cliccando qui sotto!

Salsa Mukluk

Tuscany Trail con Fargo, da riprovare!

Come tutte le nuove esperienze anche il bikepacking richiede un po’ di pratica per essere apprezzato fino in fondo.

Aspetti che a prima vista possono sembrare semplici, come caricare correttamente le bici, distribuendo i bagagli nelle borse e fissandole correttamente per non avere problemi durante le giornate di viaggio, o gestire una bici carica che ti obbliga comunque a pedalare con ritmi diversi da quelli solitamente adottati con bici scariche sono aspetti da non sottovalutare.

Ecco l’esperienza di due amici, Claudio e Luigi, che pedalano insieme da 20m anni e che hanno deciso di percorrere insieme il Tuscany Trail

.20141015_083025

Le Fat Bike di Salsa Cycles

Appena finito Expobike di Padova, dove la partecipazione è stata molto alta e in moltissimi siete passati a trovarci nello stand allestito dai Fratelli Scavezzon (davvero originale). Il trend rilevato da tutti era la presenza delle Fat Bike in moltissimi stand. Però quando qualcuno voleva approfondire l’argomento e capirne di più il nostro era l’unico posto dove si potevano avere informazioni dettagliate, si potevano soppesare le bici e persino provare a farci una pedalatina, giusto per avere un’idea del feeling  di guida che danno.

DSCN2536

Approfondiamo l’argomento dando uno sguardo d’insieme alla gamma Fat di Salsa, la più completa attualmente disponibile sul mercato, e ai diversi modelli che saranno disponibili a partire da dicembre.

L’umiliante AZT 750

Pubblichiamo in italiano l’articolo scritto da Jay Petervary dopo l’Arizona Trail 750, a dimostrazione che anche chi è super esperto a volte si scontra con la dura realtà dell’Adventure Biking.

L’ARIZONA TRAIL 750 MI HA PRESO A CALCI NEL CULO! Essere umiliato, sorpreso, e colto alla sprovvista è esattamente quello di cui a volte ho bisogno di avere una vera e propria avventura, un esperienza che apprezzo molto.

Salsa Warbird alla Roubaix

Spedizione in Francia per provare la prima volta il pavè della Parigi Roubaix nella versione amatoriale Roubaix Challenge che si tiene il giorno prima della gara dei Pro.

Pedal Domain Adventure Hub

 

Pedal Domain, azienda attiva nel mondo del ciclismo ed in particolare sui mercati del commuting, del ciclismo urbano e del viaggio avventura annuncia oggi la nascita di una nuova struttura di distribuzione.