Tag Archives: krampus

Dario Valsesia: obiettivo Polo Nord in sella alla sua Surly Krampus, ancora 200km al traguardo

Ognuno deve tenere il proprio passo, qui non puoi fermarti ad aspettare nessuno perché dopo 5 minuti geli

Partiti da Fort McPherson abbiamo pedalato per 60 km tranquilli, ci siamo fermati nel villaggio di Tsiigehtchic presso una famiglia che ci ha ospitato per la notte, al caldo. La mattina siamo dopo partiti un’abbondante colazione a base di uova e pancetta, toast con burro di arachidi: troppo buono.

Dario Valsesia e la sua Surly Krampus: siamo vivi. Avventura ghiacciata a -50° sotto zero, direzione Polo Nord

Sterzo e freni bloccati, principio di congelamento alle dita, proseguiamo per realizzare il nostro sogno

Dopo circa 600km e 5 giorni, siamo arrivati a Fort McPherson, qui abbiamo trovato un pc per scrivere, ma siamo stanchissimi e faccio fatica a tenere gli occhi aperti.

Surly Krampus eccezionale sul ghiaccio, il racconto di Dario Valsesia

Buon compleanno Dario! Gli aggiornamenti del viaggio con la sua Surly Krampus, direzione Polo Nord

Venerdì 8 marzo, come da programma, biciclette e carrellini pronti, siamo partiti da Whitehorse (CAN), direzione Carmacks.
La temperatura di prima mattina era buona, non fredda, -10°, ottima per pedalare. La strada scorrevole, su asfalto, con circa 1500 metri di dislivello.

Avventura sul ghiaccio in sella ad una Surly Krampus per Dario Valsesia

Oggi Dario Valsesia parte da Whitehorse (CAN), prima tappa Carmacks, dopo 180 km. Gli aggiornamenti in tempo reale su Facebook e sul nostro sito, connessione permettendo!

Dario Valsesia con la Surly Krampus, 1600km in bicicletta per raggiungere il punto più vicino al Polo Nord

Whitehorse, Dawson City, Inuvik e Tuktoyaktuk

Dario Valsesia è pronto, oggi parte, volo da Linate, scalo Amsterdam e poi Vancouver con destinazione finale Whitehorse nel Nord del Canada, il punto di partenza per 1600km in sella alla sua Surly Krampus per raggiungere il posto più vicino al Polo Nord: Tuktoyaktuk, temperatura odierna -41.

Surly Krampus 29+ Saddle Drive: sacro e profano, razionalità e fantasia

Al peggio non c’è mai fine. Noi invece diremmo all’esagerazione non c’è mai fine.
Tranquilli, non stiamo cercando uno slogan ad effetto, ma prendiamo atto di come la realtà stia andando verso nuove direzioni, esagerate, ma entusiasmanti.