Best Bikes 2014: Salsa Colossal Titanium

Quest’anno abbiamo deciso di mettere in evidenza le migliori bici dei nostri marchi per farvi vedere cosa si può fare con montaggi mirati e abbinamenti eleganti.
Cominciamo subito con una delle più belle Salsa Cycles viste finora, la Colossal Titanium di Pierluigi, montata dai fratelli Scavezzon.
La Colossal è una bici da corsa fatta apposta per stare in sella tutto il giorno, perfetta per giri a lungo raggio o brevetti dai 200 km in su.
Il montaggio comprende attacco e reggisella Thomson, piega e sella Specialized, gruppo Sram Force 22 e ruote American Classic Argent Disc Tubeless.

Ma sentiamo il primo parere di Pierluigi.
Quello che si vede nella foto è quasi tutto definitivo, a parte i BB7 Road che saranno sostituiti con i BB7 SL non appena disponibili, così togliamo anche un po’ di peso.
Adesso è esattamente 8,95 kg, non male nella mia taglia e comunque il peso in più rispetto alla Trek Madone da 7 kg non si sente per niente.
Dopo le prime pedalate ho subito apprezzato la rigidità dell’insieme telaio/ruote che sono veramente eccezionali per scorrevolezza.
Tutto veramente stupendo, anche oltre alle mie aspettative.
Ieri purtroppo, causa meteo impietoso, sono riuscito a fare solo una sessantina di km sul Montello; salite irte ma brevi o lunghe con poca pendenza: uno spasso.
Anche il FORCE 22 di SRAM è veramente un ottimo gruppo e funziona come un orologio: silenzioso e preciso.
Le coperture le avevo già comprate per altro e ho preferito riciclarle, ma le prossime saranno sicuramente tubeless.
 Pierluigi